BASI RIMESSA IN FORMA - COSA DEVI SAPERE - PT.1 CORSO GRATUITO

Buonasera a tutti, come va? Come procedono gli sforzi pre - spiaggia? Spero alla grande!
Sono tornata oggi con nuovo post, ispirato da un corso gratuito che sto seguendo e che mi ha motivata a darvi qualche informazione in più. 
Prima di iniziare però, momento sostegno. Io aiuto voi, voi aiutate me eheh! 
Non vi costa nulla, cliccate qui e seguitemi su Instagram, dove ogni giorno pubblico qualcosa della mia vita, piatti, workout e tanto altro. 


Ho parlato spesso, anzi praticamente sempre di quanto importante è avere uno stile di vita sano e attivo. Vi ho parlato dei muscoli, del corpo, di cibo, di colesterolo, ormoni, alimenti dannosi e altri prodigiosi. Piante, tisane, ricette… Insomma, vi ho detto praticamente tutto. 

Ora però, con tutto quello che vi ho detto dovete creare un percorso, fine al benessere e non alla prova costume. 

E' importante prima di tutto partire da un presupposto, dovete avere voglia di farlo, voglia di ripulire il vostro corpo, voglia di vivere meglio e più sani possibile. Se ancora non siete convinti io vi prego di aprire il link che vi lascio qui di seguito, il post più diretto e sentito che io abbia mai scritto, fidatevi di me, vi aprirà la mente e vi spingerà a cominciare: http://merilisamaioliniblog.blogspot.com/2018/05/scuse-allontana-obiettivi-torna-in.html

A fine post troverete tutti i link dei post elencati poco fa, così da fare un ripasso generale, ora iniziamo!

LE BASI
Qualunque sia il tuo obiettivo , la prima cosa da sapere è che il corpo sottostà a una legge fondamentale che non può essere trascurata se vuoi cambiare qualcosa: SE INTRODUCI PIU' ENERGIA DI QUANTA NE BRUCI, AUMENTERAI DI PESO. SE INTRODUCI MENO ENERGIA DI QUANTA NE BRUCI, DIMINUIRAI DI PESO. 

Prima di impazzire a trovare il metodo che meglio funziona, cerchiamo di capire se siamo in grado di controllare questo passaggio. 


MICRO E MACRO NUTRIENTI 
Carboidrati, proteine e grassi sono chiamati macronutrienti perché apportano un'alta quantità di calorie nella dieta, mentre vitamine e minerali sono chiamati micronutrienti perché apportano poche calorie anche se hanno degli effetti ottimi sul nostro corpo. 

Carboidrati: frutta, verdura, cereali, tuberi e legumi. 
Proteine: carne, pesce, uova e alcune piante. 
Grassi: latticini, frutta secca, oli e semi. 

UNA VOLTA CONOSCIUI MACRO E MICRO NUTRIENTI, UNA VOLTA CHE SAPPIAMO COSA COMPRARE (BASTA VEDERE LE FONTI SOPRA ELENCATE), COME MI REGOLO CON LE PORZIONI? 

PORZIONAMENTO VISIVO: 

E' un metodo che io personalmente non ho mai provato, consiste nell'utilizzare le mani per comporre un piatto:

1 mano a coppa per i carboidrati 
1 palmo di proteine 
1 pugno di verdura 
1 pollice di grassi 
 (per i maschietti le dosi raddoppiano)


QUALE METODO FUNZIONA? 
QUELLO FLESSIBILE. 

Un percorso che si rispetti, che sia salutare e sano sia fisicamente ma soprattutto psicologicamente, deve essere flessibile. 
Diete restrittive, tristi e sofferte non portano risultati duraturi perché non vi motivano a continuare.
Diete, anzi percorsi, dove avete il giusto equilibrio tra precisione e libertà vi fanno amare quel che fate fino a renderlo il vostro stile di vita. 
Non siamo macchine, non siamo perfetti e nemmeno vogliamo esserlo, quindi?!

80% precisone e costanza 
20% sfizi ogni tanto. 

COME GESTISCO GLI SGARRI?
Semplicemente con serenità. 

  • Faccio una piccola pausa dal percorso con un pasto libero 
  • Lascio il pasto extra pe per occasioni speciali o per quando mi va
  • Arrivo al ristorante con una idea di massima di quello che voglio mangiare così da regolarmi. 

È importante trovare equilibrio nelle cose, ma puoi seguire alcune regole che ti aiuteranno a non sbagliare:
  • Cerca di non fare mai due pasti di fila fuori dal tuo percorso alimentare, se stasera esci a mangiare la pizza il pasto successivo deve essere fatto subito nel migliore dei modi,

  • Tieniti i pasti extra per gli eventi sociali, viviteli sereno e ritorna in carreggiata,

  • C'è differenza tra mangiare 2 pizze e 3 birre medie e 1 pizza e una birra, vivere la "dieta" con flessibilità ti permette di non arrivare al momento in cui esci dal percorso con la voglia di mangiare il mondo.
PERSONALIZZAZIONE 
Priorità per la perdita di peso:

Nutrizione: ci aiuta a perdere peso;
Allenamento: stabilisce che tipo di peso andiamo a perdere;
Costanza: da il tempo al corpo per reagire agli stimoli che gli stiamo dando con le due voci precedenti.

Ora il programma per perdere peso dovrebbe essere questo:
Nutrizione:
Le proteine e le verdure rimangono uguali 
I carboidrati si diminuiscono
I grassi si aumentano
Allenamento:
Massima concentrazione sul mantenimento della massa magra con esercizi di pesi e corpo libero, poco cardio 
Costanza:
Intorno alle 3 settimane senza cambiare nulla per poi apportare modifiche in base ai cambiamenti e i risultati ottenuti oppure mantenere tutto uguale.

Ora il programma per prendere peso dovrebbe essere questo:

Nutrizione:
Le proteine e le verdure rimangono uguali 
I carboidrati si aumentano
I grassi si diminuiscono

Allenamento:
Massima concentrazione sul aumento della massa magra con esercizi di pesi e corpo libero ad incremento di peso e/o ripetizioni e/o difficoltà, con focus sul graduale, ma ininterrotto aumento in uno di questi campi, poco cardio.

Costanza:
Intorno alle 3 settimane senza cambiare nulla per poi apportare modifiche in base ai cambiamenti e i risultati ottenuti oppure mantenere tutto uguale. 


⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫ ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫  ⧫


DUNQUE, PER OGGI MI FERMO QUI E VI ASPETTO PER LA SECONDA PARTE DI QUESTO POST, NON PERDETEVI QUESTA MINI GUIDA PERCHE' E' DAVVERO UTILE, VI RICORDO INOLTRE CHE NON BASTA LEGGERE, MA AGITE, AGITE E AGITE! ORA VI LASCIO TUTTI I LINK E MI RACCOMANDO: MERILISA.13 SU INSTAGRAM! 😉



DISINTOSSICARE IL FEGATO, COME QUANDO E PERCHE' merilisamaioliniblog.blogspot.com/2017/12/disintossicare-il-fegato.html

CELLULITE E RITENZIONE , COSA SONO, ESEMPIO PASTI, TIPS http://merilisamaioliniblog.blogspot.com/2018/01/alimentazione-esempi-pasti-tips.html


ALLENAMENTO E ALIMENTAZIONE PER BRUCIARE GRASSO, PERDERE PESO E RESTARE IN SALUTE http://merilisamaioliniblog.blogspot.com/2017/11/allenamento-e-alimentazione-per-perdere.html






Post più popolari